Rotocella DKZ

La rotocella Claudius Peters DKZ si basa sul principio progettuale della doppia camera e può essere utilizzata in alternativa ai dispositivi di scarico Claudius Peters che applicano il principio della fluidificazione. La rotocella DKZ viene usata ovunque i solidi sfusi debbano essere scaricati in modo controllato e misurato da sili e tramogge. Grazie all’esecuzione compatta e dalla risultante altezza costruttiva bassa, tale rotocella è veramente adatta quale elemento di dosaggio per gli impianti di carico, dispositivo di scarico di impianti di miscelazione o di alimentazione di insaccatrici. Contrariamente alle rotocelle verticali, la rotocella DKZ è dotata di una camera superiore ed una inferiore. In questo modo si previene uno scarico non controllato. L’alimentazione e lo scarico giacciono l’uno sopra/sotto l’altro.

Sistema a canalette